Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

RUDERI DEL CASTELLO

 
Ruderi del Castello

Sorto come torre, presumibilmente prima dell’arrivo degli Arabi, nel XIV secolo era un “fortilizio” con una torre quadrata e due rotonde più piccole. Nel XV e XVI  secolo appartenne ai Paruta che inserirono il loro stemma sulla porta principale a sesto acuto, che si apriva sul lato occidentale del castello: a loro si deve probabilmente il congiungimento della torre quadrata con le minori, tramite ampie sale, e l’aggiunta di una cinta quadrangolare che delimitò un grande cortile interno.
Dopo il crollo avvenuto in seguito al sisma del 1968 ne rimangono i ruderi e la base della torre quadrata.

Vedi comune di appartenenza